Capitan Martino: «C’è grande voglia di rivalsa dopo la sconfitta di Manfredonia»

Ventesima giornata nel girone “C” del campionato nazionale di serie A2. Il Futsal Polistena, reduce dalla brutta sconfitta rimediata sabato scorso a Manfredonia, cerca il riscatto contro la Magic Crati Futsal, nel derby calabrese in programma domani, sabato 22 febbraio, alle 17, al palazzetto dello sport “Caduti sul Lavoro” (diretta streaming sulla pagina Facebook del Futsal Polistena).

A presentare la sfida per i rossoverdi è il capitano Antonino Martino. «In questo campionato – afferma l’esperto portiere reggino – nessuna partita è scontata e tutte le squadre sono molto competitive. Il Bisignano aveva iniziato la stagione con l’obiettivo di vincere e questo la dice lunga sulla caratura del roster che andremo ad affrontare. Quello di domani è un match pieno di insidie. Dovremo scendere in campo cercando di curare ogni minimo dettaglio. Siamo concentrati e abbiamo grande voglia di rivalsa dopo la deludente prestazione di sabato a Manfredonia. Vogliamo vincere per noi stessi, il mister, la società e i tifosi».

Martino torna sulla sconfitta in terra pugliese. «Vorrei fare i complimenti al Manfredonia. È un’ottima squadra e forse merita qualche punto in più rispetto a quelli conquistati sul campo. Noi, probabilmente, abbiamo pagato la stanchezza accumulata per via delle tre partite disputate in otto giorni e dei due viaggi un po’ lunghi (a Nocera Inferiore e Manfredonia, appunto). Oltre a questo, c’è da dire che abbiamo dovuto fare i conti anche con l’assenza di mister Molluso in panchina, un grande punto di riferimento per tutta la squadra. Certo, potevamo fare di più, ma è una sconfitta che durante una stagione ci può stare. Il gruppo sta bene, cercheremo di dare sempre il massimo e alla fine faremo i conti, consapevoli – come detto prima – di aver disputato un ottimo campionato finora, che ci ha permesso di toglierci tante soddisfazioni e di dimostrare il nostro valore».

(Foto di Valentina D’Elia)

Leave a Reply