Freddy Santos (tripletta), Gallinica (doppietta) e Fortuna: il Futsal Polistena c’è!

FUTSAL POLISTENA-FUTSAL REGALBUTO 6-2

FUTSAL POLISTENA: Martino, Creaco, Gallinica, Juninho, Fortuna, Malara, Bruno, Dentini, Minnella, Freddy Santos, Macrì, Prestileo. Allenatore: Giuseppe Molluso.
FUTSAL REGALBUTO: Caro, Wallace, Beltran, Capuano, Campagna, Ikoma, Fichera, Nimo Cobo, Chiavetta, Martines, Manno, Timpanaro. Allenatore: Rafael Torrejon.
ARBITRI: Giovanni Vitolo Ferraioli di Castellammare di Stabia e Giuseppe Aumenta di Sala Consilina. CRONO: Domenico Saccà di Reggio Calabria.
MARCATORI: 02’25” pt Gallinica (FPO); 11’25” Nino Cobo (REG); 19’49” Freddy Santos (FPO); 02’36” st Capuano (REG); 09’42” Freddy Santos (FPO); 14’05” Fortuna (FPO); 18’02” Freddy Santos (FPO); 18’24” Gallinica (FPO).
NOTE: Ammoniti Fortuna, Creaco, Gallinica, Dentini (FPO); Capuano (REG). Espulsi Caro, Campagna (REG).

Il risultato finale di 6-2 non deve trarre in inganno, perché quella che si è disputata ieri al palazzetto dello sport “Caduti sul Lavoro” tra Futsal Polistena e Futsal Regalbuto è stata una partita combattuta e giocata ad alta intensità. Alla fine, però, i padroni di casa sono riusciti comunque a conquistare l’intera posta in palio e a mantenere intatta la casella dell’imbattibilità tra le mura amiche. La prima frazione di gioco si è chiusa con i rossoverdi in vantaggio di un gol: sblocca il risultato Gallinica a 2’25’’; a 11’25’’ Nino Cobo trova il gol del pari e nei secondi finali Freddy Santos riporta la squadra di Molluso in vantaggio. A inizio ripresa, il Regalbuto trova di nuovo la via del gol con Capuano, per poi subire le quattro marcature dei padroni di casa con Freddy Santos (2), Fortuna e Gallinica. Da segnalare, tra le altre cose, le due espulsioni rimediate dagli ospiti e il tiro libero respinto da Tonino Martino su Capuano. In classifica, la situazione rimane immutata: Melilli primo a 37, seguono Futsal Polistena a 35, Real Rogit a 34 e Virtus Rutigliano a 33.

(Foto di Valentina D’Elia)

Leave a Reply