Infusini carica l’ambiente dopo il ko a Mascalucia: «Siamo una grande squadra, reagiamo subito»

Archiviata la sconfitta di Mascalucia, per la squadra di mister Pino Molluso è tempo di pensare al prossimo impegno, in programma sabato prossimo, 27 ottobre, quando al palazzetto dello Sport di Polistena arriverà il Mabbonath, squadra ancora imbattuta che occupa la seconda posizione in compagnia del Cataforio.

Il dirigente Giuseppe Infusini carica l’ambiente: «Quella contro il Mascalucia era una partita alla nostra portata. Purtroppo, però, siamo entrati in campo scarichi e con poca voglia di portare a casa un buon risultato, cosa che invece ha fatto il Mascalucia. Hanno meritato di vincere, perché loro, a differenza nostra, erano grintosi e lottavano su ogni pallone. Il Futsal Polistena – ha aggiunto Infusini – è una squadra composta da giocatori esperti, che hanno militato anche in categorie superiori. Come dirigenti, ci aspettiamo un’inversione di tendenza già nel prossimo impegno contro il Mabbonath. Dobbiamo farci trovare pronti e, soprattutto, saper reagire da grande squadra».

Ufficio stampa
Futsal Polistena Calcio a 5

(Foto di Valentina D’Elia)